Il miglior multivitaminico per svolgere attività sportiva

Se siete degli sportivi e state cercando un integratore multivitaminico a supporto della vostra attività, siete capitati nel posto giusto.

In questo articolo spiegheremo infatti quali sono le caratteristiche che un ottimo integratore deve assolutamente avere, come scegliere il migliore per le vostre esigenze e perché le vitamine sono così importanti per il nostro organismo.

Specifichiamo, ovviamente, che l’assunzione di integratori non può e non deve in alcun modo sostituire un’alimentazione equilibrata, varia e corretta, ma può aiutare in caso di carenze o per chi ha bisogno, per qualsiasi ragione, di un apporto vitaminico maggiore. Come gli sportivi.

Premesso ciò, entriamo nel vivo dell’argomento e scopriamo come deve essere il miglior multivitaminico per sportivi.

Come scegliere il miglior multivitaminico

Date le innumerevoli proposte in commercio, non sapete quale integratore multivitaminico scegliere, soprattutto se praticate sport? Per aiutarvi ad acquistare quello giusto, proveremo a spiegarvi quali sono i fattori da tenere in considerazione, e cosa deve contenere un prodotto di qualità.

Innanzitutto, ribadiamo che l’assunzione di appositi integratori deve sempre essere accompagnata da un modo di alimentarsi sano e variegato, perché è soprattutto attraverso il cibo che il nostro organismo ricava tutti i nutrienti, i sali minerali e le vitamine di cui ha bisogno. Un integratore può e deve solo rincarare la dose, se necessario. Infatti, vi suggeriamo comunque di non prendere troppe iniziative e parlarne con il vostro medico, che conoscendo voi e la vostra situazione saprà consigliarvi al meglio.

Dunque, è importante tenere in considerazione le proprie esigenze individuali per dosare le vitamine nel modo giusto. In base anche a questo, non superate mai le dosi consigliate riportate sulle indicazioni del prodotto o quelle che vi suggerisce il medico curante. Anche un eccesso vitaminico, infatti, potrebbe causare effetti collaterali.

In commercio, appunto, esistono tantissime tipologie di integratori multivitaminici, sia per quanto riguarda le formulazioni sia per quanto riguarda il contenuto: troviamo infatti quelli in capsule, da inghiottire intere o effervescenti, anche se le prime sono qualitativamente più sicure. Quelle effervescenti possono invece tornare utili a chi ha difficoltà a deglutire le capsule.

Multivitaminici migliori su Amazon

Di seguito vi propongo i 3 migliori multivitaminici in base alla media delle recensioni dei clienti che hanno acquistato multivitaminici su Amazon:



Cosa sono le vitamine? Ecco le principali

Per una scelta consapevole, bisogna sapere cosa sono le vitamine e l’importanza che hanno per il corretto funzionamento del nostro organismo.

Sono composti chimici organici, non prodotti dal corpo o comunque non in quantità sufficienti, dunque è essenziale assumerli con l’alimentazione. Mangiare regolarmente di tutto garantisce già un discreto apporto giornaliero, quindi attenzione al dosaggio complessivo sommato a quello degli integratori, per non assumerne troppe inutilmente e rischiare di ottenere gli effetti opposti a quelli sperati.

Lo stesso discorso vale anche per gli sportivi: non esagerate con le quantità e seguite le indicazioni e le modalità di assunzione riportate sulla confezione del multivitaminico. Chi pratica sport potrebbe avere maggiormente bisogno di integrare vitamine, sapendo che sono tante e ognuna di esse ha precisi effetti sull’organismo. Possiamo suddividerle in due gruppi: vitamine liposolubili (A, D, E e K), e vitamine idrosolubili (B, H, PP e C). Esistono integratori che le contengono tutte o quasi, altri che ne contengono meno, ma la vostra scelta deve basarsi sulle vostre eventuali carenze.