Integratori di magnesio: benefici, proprietà e controindicazioni

Compresse

L’organismo ha bisogno per il suo benessere psico-fisico di assumere le giuste quantità di magnesio. Si trova in diversi alimenti ma è possibile introdurlo con un integratore alimentare utile a riequilibrare tutte le funzioni del nostro corpo.

A cosa serve il magnesio

Spesso l’alimentazione è infatti carente e non apporta le giuste quantità di cui abbiamo bisogno. Il magnesio infatti si trova negli alimenti non trasformati e le diete tradizionali ne includono troppo pochi per garantire il fabbisogno.

Gli integratori di magnesio sono fondamentali per arricchire il corpo di questa sostanza, preziosa per i tanti benefici che scopriremo in questo articolo, compreso il dosaggio e gli eventuali effetti indesiderati.

Capita a tutti di vivere periodi in cui la stanchezza, l’irritabilità e l’apatia sembrano governare la nostra vita. Significa che stiamo attraversando un momento no ed assumere il magnesio ci restituisce la giusta carica.

Recuperare i giusti livelli di magnesio contribuisce a contrastare i disturbi del sonno, l’ansia e appunto l’irritazione. Riesce ad alleviare anche gli stati di confusione mentale e la mancanza di attenzione favorendo una migliore condizione di vita.

Proprietà e benefici del magnesio

Tante le proprietà del magnesio con effetti positivi sulla salute. Aiuta a metabolizzare i carboidrati e influenza la produzione di insulina. In particolare chi soffre di diabete di tipo 2 ed ha bassi livelli di magnesio beneficia già in un mese di cura di questa integrazione.

Anche l’apparato cardiocircolatorio è interessato dalla presenza del minerale. Il magnesio regola il rilassamento del cuore e degli altri muscoli. I soggetti interessati da aritmia e insufficienza cardiaca possono migliorare la loro condizione grazie all’assunzione di magnesio.

I pazienti asmatici, tra i quali anche i bambini, se fanno uso di magnesio avvertono miglioramenti e diminuiscono la frequenza dei loro attacchi d’asma. Infine l’integratore di magnesio è ottimo per mantenere in forma la memoria, in particolare è di aiuto nelle persone in età avanzata per mantenere “giovane” l’apparato neurologico.

Livelli e carenze di magnesio

Il magnesio è uno dei più importanti elementi del corpo, essenziale per tutti gli organi. Esso riesce ad esercitare un controllo sui livelli di altri minerali come il potassio e il calcio. Stretta è la correlazione tra questi due minerali che insieme regolano la frequenza del battito cardiaco.

I due elementi vanno assunti in modo corretto per non creare eccessi o carenze dell’uno o dell’altro. Se si assume troppo magnesio si alterano i livelli del calcio mentre se c’è carenza di magnesio si destabilizza il metabolismo del calcio. Entrambi i casi possono portare alla riduzione della massa ossea e quindi ad elevare il rischio di osteoporosi.

Le carenze di magnesio non sono così frequenti e quasi mai sono da attribuire all’alimentazione ma allo stato di salute che ne provoca la mancanza. Ad esempio se si soffre di emicrania o se si è affetti nel lungo periodo da vomito e diarrea.

Carenza di magnesio si può presentare anche nei soggetti che sono affetti da ipertiroidismo, diabete e colite. E’ per questo utile integrare il minerale assumendo un supplemento di magnesio per ripristinare i suoi giusti livelli.

Posologia e dosaggio del magnesio

Come abbiamo capito il magnesio è fondamentale perché l’organismo lo considera un nutriente imprescindibile per il suo benessere. Se la carenza di magnesio si fa sentire è bene assumere un integratore seguendo le dosi raccomandate.

Sono diverse le dosi giornaliere consigliate a seconda se la persona è donna o uomo. Gli adulti hanno necessità che il livello di magnesio sia di circa 350 mg al giorno.

Può capitare che alcuni soggetti ne richiedano una quantità maggiore ma non bisogna mai superare le dosi consigliate. E’ il caso del periodo post intervento chirurgico o dopo una malattia oppure per una donna in stato di gravidanza e allattamento.

Magnesio controindicazioni

Cominciare un trattamento con gli integratori di magnesio è utile a ristabilire i livelli del minerale nel corpo. Tuttavia bisogna considerare che altri prodotti contribuiscono a introdurre magnesio per cui è necessario fare attenzione e consultare sempre il medico. Ad esempio se si assumono lassativi o antiacidi ricordiamo di non eccedere con l’integratore.

Gli effetti indesiderati sono legati ad un surplus di magnesio introdotto con gli integratori. In questi casi si possono avvertire effetti collaterali come crampi allo stomaco, nausea, difficoltà respiratorie, battiti irregolari, vomito, confusione mentale.

Infine è sconsigliato assumere quantità eccessive di magnesio perché questo può essere tossico per l’organismo.

Dove comprarlo

Puoi acquistare l’integratore di magnesio che beneficia dell’etichetta Amazon’s Choice (prodotti che beneficiano di recensioni positive, un prezzo competitivo e di una spedizione veloce).

17,23€
24,80
disponibile
63 nuovo da 16,50€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Maggio 2019 10:57 pm