Extreme Power Belt: funziona? Opinioni e recensioni

Se volete perdere peso un buon aiuto potrebbe venirvi dall’acquisto di Extreme Power Belt. E’ chiaro che all’utilizzo di questo prodotto dovrete pur sempre abbinare una dieta sana ed equilibrata oltre che un po’ di moto, ma grazie ad esso otterrete dei risultati apprezzabili in tempi molto rapidi aggredendo tra l’altro il grasso che si forma sulle solite zone critiche del corpo. In questo articolo troverete anche consigli per aiutarvi a mantenere una postura corretta.

Velocizzare l’esito della dieta e modellare sin da subito il corpo, evitare brutti mal di schiena ed avere un portamento elegante: che altro pretendere da una semplice fascia elastica?

Come funziona Extreme Power Belt?

Extreme Power Belt si compone di fasce duo isometriche sorrette da stecche e capaci di agire regolando la compressione sulle zone toccate e quindi di stimolare la sudorazione e, di riflesso, il dimagrimento corporeo.

Qualcuno a questo punto potrebbe obiettare che stare per un certo lasso di tempo a contatto con il proprio sudore alla lunga irriterà la pelle. E’ vero, almeno in linea di principio. Extreme Power Belt infatti è stato realizzato sfruttando dei materiali in grado di assorbire immediatamente i liquidi e di incamerarli in uno strato interno che non sia a contatto né con i vestiti né tanto meno con la cute. Insomma: pericolo scampato. Questo accorgimento peraltro fa sì che la cintura dimagrante possa essere indossata non soltanto nella privacy di casa propria, ma anche a lavoro o durante lo svolgimento delle attività quotidiane.

Dicevamo poco prima che il prodotto in esame aiuta a correggere la postura. Non tutti ci fanno caso, ma un inarcamento innaturale della schiena può far apparire gonfio l’addome anche se in effetti su questa zona non si è accumulato poi chissà quale quantitativo di grasso. Una cattiva postura inoltre non fa che procurare fastidi e dolori alla colonna vertebrale. Anche in questo caso quindi il prodotto dimostra di avere una certa utilità.

In ultimo è bene considerare pure che la compressione a cui si accennava poco sopra definisce la muscolatura e contribuisce ad appiattire ulteriormente l’addome. Il prodotto è disponibile nelle taglie che vanno dalla small (38/40) alla extralarge (50).

Come e quando usare Extreme Power Belt

L’utilizzo di Extreme Power Belt è semplice ed intuitivo: una volta indossato il corsetto e trovato il giusto grado di compressione (la cintura è dotata di chiusura a strappo), non si dovrà far altro che aspettare di sudare un po’.

La fascia dovrebbe essere utilizzata quotidianamente per un numero di ore pari a quelle che il soggetto riesce a sopportare. Alcuni suggeriscono di utilizzarla mentre ci si dedica ad attività sportive, corsa ed allenamento pesante in palestra soprattutto, ed in maniera particolare durante l’inverno. Extreme Power Belt comunque non può essere ritenuta una valida alternativa alle cinture per body builder. Inoltre i soggetti con pancia prominente rivolta verso il basso dovrebbero evitare di utilizzare questo prodotto.

Un suggerimento: prima di acquistare il corsetto qui in esame, data l’estrema elasticità del tessuto con cui è stato confezionato, si suggerisce di misurare con precisione il proprio giro vita. Una fascia eccessivamente larga risulterebbe infatti praticamente inutilizzabile.

Extreme power belt funziona?

Iniziamo con il precisare che ad oggi non abbiamo notizie di test scientifici eseguiti sul prodotto. La comunità medica non si è infatti mai pronunciata sul corsetto qui in esame e come cartina tornasole circa la sua effettiva utilità non possiamo che adoperare i pareri dei consumatori.

A questo punto dobbiamo dire, per dovere di cronaca, che l’opinione sull’articolo trattato non è esattamente unanime. Alcuni sostengono che effettivamente esso abbia avuto una parte nel recupero di una buona forma fisica, altri si mostrano in disaccordo. Tra i consumatori che meglio conoscono l’anatomia umana qualcuno si è spinto a teorizzare che la compressione esercitata dalla fascia agevoli il dimagrimento perché aiuta a ritrovare prima il senso di sazietà e qualcuno ha invece fatto notare come la stessa compressione influisca negativamente sull’ossigenazione dell’organismo e rallenti alla lunga il metabolismo. Insomma: magari la verità sta nel mezzo ed il prodotto in questione andrebbe utilizzato sì, ma con prudenza e parsimonia soprattutto a ridosso di particolari periodi dell’anno o della propria vita privata. Questo almeno per quanto riguarda il dimagrimento.

Extreme Power Belt però ha un indubitabile funzione di sostegno per la colonna vertebrale, è effettivamente provato che migliori la postura e la stabilità del soggetto e che agisca anche sulla zona cervicale.

Dove comprare Extreme Power Belt?

Extreme Power Belt può essere acquistato esclusivamente sul web: altrove troverete prodotti similari ma non quello qui in esame. Una volta concluso l’ordine la merce verrà recapitata entro un paio di giorni a casa propria o in qualsiasi altro luogo indicato all’atto dell’acquisto.

Ultimo aggiornamento il 28 Settembre 2019 2:35 pm