Cyclette orizzontale in casa: a cosa serve e quali sono i benefici

Cyclette orizzontale

Non tutti hanno il tempo o la possibilità di frequentare una palestra, soprattutto durante la stagione invernale, quando fa più freddo e la voglia di muoversi scarseggia. Molti preferiscono allora optare per un allenamento casalingo, per mantenersi in forma senza stancarsi eccessivamente, e uno strumento molto utile a questo scopo è la cyclette orizzontale, detta recumbent. In pratica una cyclette con schienale, perfetta per chi ha problemi alla schiena, poiché dispone di un sedile reclinato sul quale adagiarsi comodamente mentre ci si allena.

In questo articolo approfondiremo l’argomento spiegando nel dettaglio cos’è e a cosa serve.

A cosa serve la cyclette orizzontale?

Con la cyclette orizzontale è possibile eseguire un unico esercizio, facilmente intuibile: la pedalata. Dunque, per utilizzarla, non dovete far altro che salirci sopra, disporvi nel modo giusto e pedalare con l’intensità che preferite, variandola quando vi va o modificando l’inclinazione del sedile. Attraverso la cyclette orizzontale tutta la parte inferiore del corpo è sottoposta all’allenamento: polpacci, quadricipiti e anche i glutei vengono così rafforzati, ma indirettamente anche la parte superiore del corpo è, seppur non ai livelli di quella inferiore, sollecitata dalla pedalata. Il movimento lubrifica anche le articolazioni delle ginocchia, riuscendo in sostanza a farci ottenere gli stessi risultati che si otterrebbero camminando o andando normalmente in bici all’aperto. Il tutto comodamente a casa propria.

Tutti i benefici della cyclette orizzontale

I benefici di allenarsi con la cyclette orizzontale, con pazienza e costanza, saranno tutti visibili sul fisico a lungo andare.

Come anticipato nel paragrafo precedente, sebbene la pedalata stimoli e alleni maggiormente gli arti inferiore e i glutei, non si può dire che non abbia effetti anche sulla parte superiore del corpo, compresa la schiena, che viene così fortificata senza essere sottoposta ad alcuno sforzo. Risulta dunque particolarmente utile a chi soffre di dolori lombari. Durante l’allenamento, grazie al sedile reclinato, la postura della schiena rimane corretta e questo non causerà alcun danno né alla muscolatura né alla colonna vertebrale.

Per rendere la sessione ancora più intensa anche per la parte superiore del corpo (braccia e addominali), un’idea potrebbe essere quella di unire la pedalata ad alcune estensioni dei tricipiti o ad alcuni piegamenti dei bicipiti con i manubri: sono esercizi che comunemente svolgereste sulla  panca, ma possono essere tranquillamente eseguiti sulla cyclette orizzontale mentre pedalate, per un workout a 360°.

Se a tutto ciò assocerete anche una respirazione adeguata a ogni movimento, attiverete anche il muscolo retto dell’addome.

Le migliori cyclette orizzontali

Concludo consigliandovi alcuni fra i prodotti migliori disponibili. In realtà quello che faccio è ordinare gli articoli in base alla media voto più alta su Amazon, tenendo conto anche del numero di recensioni ricevute, per poi riproporvela qui. Agisco in questo modo perché penso che se un oggetto è stato acquistato da molte persone e il giudizio è positivo, le possibilità che soddisfi anche voi è molto alta. Cioò non toglie che potrete continuare la vostra ricerca e trovare tanti altri prodotti altrettanto buoni, confidando sull’affidabilità di Amazon.